Fai clic qui per avviare la progettazione della targhetta.

Targhette o cartelli stradali

Il Comune è responsabile di erigere cartelli che segnalano il nome della via sulle strade pubbliche. Questo vale sia per la segnaletica sulle strade principali che per i cartelli con i nomi delle vie nelle zone residenziali. Per un condominio, un'azienda oppure un privato, può essere necessario aggiungere un proprio cartello stradale perché i visitatori trovino più facilmente l'indirizzo giusto. Inoltre, molte persone ordinano cartelli con il nome della via per strade private dove il comune non è  responsabile.

È naturale che un cartello stradale indichi il nome della via sulla quale si trova. Chi crea il proprio cartello stradale deve anche considerare se ci debbano essere anche ulteriori informazioni.

Cartelli stradali - Cosa devono includere?

Il nome della via 

L'alternativa più comune è che il nome della via è presente sul cartello stradale. Ci sono anche eventualità per cui si desidera contrassegnare un posto speciale con un cartello o targhetta stradale. La categoria "cartelli stradali" include entrambi i tipi di cartelli e targhette. 

Il numero civico 

Lo scopo di un cartello stradale è facilitare i visitatori nel trovare l'indirizzo che cercano. Per questo motivo, molte persone scelgono di avere anche i numeri civici sui cartelli. Un esempio potrebbe essere "Via Dante 10-14". 

Il nome del quartiere 

Molte persone scelgono di scrivere il nome del quartiere sul cartello. Questo tipo di informazione è per lo più superflua, ma a volte i condomini hanno lo stesso nome dei vecchi quartieri.

Avvia la progettazione della targhetta

Cosa ne pensano i nostri clienti?